riflessione – Pagina 2 – Alessandra Martina Fotografa

riflessione

You are currently browsing posts of the "riflessione" tag.

Il gatto

Nel corso del 1870, il fotografo di Brighton Harry Pointer (1822-1889) divenne famoso per una serie di cartoline che avevano come soggetto i suoi gatti. Pointer cominciò a scattare fotografie convenzionali di gatti a riposo, mentre bevevano latte o dormivano, ma presto si specializzò nel fotografarli in una varietà di pose mettendoli in ambienti che potessero creare un’immagine ...

Storia di una fotografia: Henri Cartier-Bresson

Storia di una fotografia: Il tempismo è davvero tutto, ma per i fotografi come Henry Cartier-Bresson avere tempismo significa cogliere un istante dal flusso del tempo che scorre. Significa trovare quello che lui chiamava l’”istante decisivo”. Cartier-Bresson camminava dietro la stazione ferroviaria Gare Saint Lazare di Parigi, quando vide questa passerella di fortuna sopra una pozza; notò ...

Storia di una fotografia: Bruce Davidson

Quanto tempo passi nei luoghi di passaggio? E’ facile pensare che sia un tempo perso, una sorta di intervallo che precede o segue un avvenimento particolare. Bruce Davidson ha trascorso molto tempo a scattare fotografie nella metropolitana di New York. Un pomeriggio mentre aspettava il treno su una banchina, vide due donne, affascinanti come due modelle appena uscite da una pubblicità, ...

Quasi ogni mattina scendo da Por per raggiungere Creto e poi Strada…

Quasi ogni mattina scendo da Por per raggiungere Creto e poi Strada. Quando parto ho sempre la speranza di incrociare un capriolo, una volpe o uno scoiattolo… Percorro la strada con calma assaporando il cambio delle stagioni, i colori, i paesi limitrofi che dall’alto sembrano tanti incantevoli presepi. A volte incrocio qualcuno che sale e mi sbraccio nel salutare, è un momento ...

…si parte

vacanze… finalmente si parte per le vacanze… Le ho desiderate tanto e ci ho fatto un sacco di fantasticherie sopra. Mi sono scelta sei, sette libri per gustarmeli al sole, ben sapendo che li lascerò in valigia preferendo i fumetti; ho pensato di portare sei, sette paia di scarpe, ben sapendo che non mi toglierò mai gli infradito ormai consumati, ma che adoro; ho scelto mentalmente ...